Teatro

L’Intruso: recensione di Angelo Argento

l'intruso

Angelo Argento ha scritto per noi questa recensione dello spettacolo L’Intruso prodotto da Rapsodie.

Alla ricerca dell’intruso

L’Intruso: titolo improprio, incomprensibile, affascinante che incuriosisce, e alla fine scopri che è un titolo “giusto”, equilibrato, sintesi perfetta di una performance teatrale ben scritta, eccezionalmente diretta, magnificamente interpretata da Davide Tassi, un attore che stupisce per precisione nella tecnica, nella recitazione nel modificare toni, colori e sfumature di un personaggio in fondo assai banale, quasi scontato.

 L’intrusione dello spettatore

Alla fine si scopre che l’intruso non è il personaggio, l’intruso è lo spettatore stesso che si chiede stordito a cosa ha assistito e come mai sente dentro quella strana sensazione di estraneità da una storia “normale”, una storia semplice nella sua complessità, che dà la percezione appunto a chi assiste di essere… L’Intruso.

Angelo Argento
Presidente Italia di “WG Culture” Associazione Internazionale con sede a Londra

l'intruso

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>