Musica

Musica indie tra Dublino e Roma

Embed HTML not available.

La musica indie non conosce confini. E qualche volta crea bellissime alchimi tra Paesi diversi. Per esempio tra Italia e Irlanda.

Un esempio è quello dei Mardi Gras, gruppo romano ma con una forte connessione con l’Irlanda, e con Dublino in particolare.

Il penultimo disco del gruppo (che ora ha parzialmente cambiato la sua composizione), Among The Streams, aveva un fortissimo legame, per esempio, con l’opera poetica di William Butler Yeats, uno dei Premi Nobel irlandesi per la letteratura.

E nel disco compare anche una delle grandi voci, anche se meno nota degli scontati U2 o di Glen Hansard (che pure ha lavorato in passato con Mardi Gras), del panorama tra indie e Trad d’Irlanda: Liam Ó Maonlaí, di cui potete ascoltare l’intervista nel video.

You Might Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>